Marketing

L’importanza della Sezione “Chi Siamo” sul proprio Sito Web

Vale la pena dedicare qualcosa di più del minimo sindacale alla presentazione dell’azienda in rete oppure ha ragione chi dice “tanto non la legge nessuno”?

Partiamo dall’ultimo argomento della domanda “tanto non la legge nessuno”, è vero, probabilmente molti visitatori del sito saranno più attratti da altri contenuti e a guardare le statistiche magari la pagina “chi siamo” non sarà tra le più popolari, ma fermarsi ad una lettura quantitativa delle visite potrebbe portarci a conclusioni sbagliate.

A visitare quella pagina infatti sono spesso le persone che vogliono saperne di più sull’azienda, tipicamente in cerca di una risposta ad una semplice domanda: “mi posso fidare?”

E’ proprio a questo punto che il contenuto pubblicato in quella pagina può fare la differenza tra una visita a vuoto e una persona che sceglie di contattarci.

È come quando vai in libreria e inizi a sfogliare libri a caso prima di decidere quale comprare. La prima cosa che ti colpisce è la copertina, poi il titolo, dopodiché giri il libro e ti leggi la quarta dove trovi la trama e la bio dell’autore.

Per prima cosa cerca di essere onesto, genuino, perché se ti racconti in un certo modo e nell’approccio con il cliente ti mostri in un altro, prima o poi ne pagherai le conseguenze.

Una pagina fittissima di informazioni mal organizzate è certamente deleteria e va evitata a tutti i costi. Non solo non stabiliremo nessun contatto ma addirittura spaventeremo l’utente.

L’obiettivo finale di una pagina Chi Siamo ben fatta è quello di farti conoscere dall’utente che è finito sul tuo sito o blog tramite una fonte esterna e lasciargli un ricordo di chi sei, cosa fai e in che modo puoi essergli utile, tramite un tuo servizio o prodotto.

Tra l’altro, e non è da sottovalutare, scrivere un testo corposo e con le giuste parole chiave ti aiuta anche in fase di ottimizzazione lato SEO del sito.

In sintesi gli argomenti da trattare nella fase del Chi siamo del tuo sito sono i seguenti:

  • Storia dell’Azienda: scrivere com’è nata l’Azienda è sempre piacevole da raccontare e da leggere
  • Certificazioni: Nella sezione Chi siamo è adeguato pubblicare le diverse certificazioni che l’azienda ha ottenuto, spiegandole laddove sia utile per il visitatore e soprattutto, tenendo aggiornati i certificati emessi.
  • Numeri: L’azienda in cifre, a colpo d’occhio: per i visitatori che hanno pochissimo tempo, materiale di questo tipo è perfetto.
  • Vision e Mission: la vision riguarda per definizione il futuro, non solo dell’impresa ma del contesto in cui si muoverà mentre la mission è quello che voglio realmente che accada.
  • Lavori già conclusi: inserire dei collegamenti a pagine di clienti con nostri lavori già conclusi così da poter dare già alla persona che sta visitando il nostro sito un’idea del nostro lavoro.