Post Image

In uno dei nostri scorsi articoli abbiamo visto che Instagram, nel mese di aprile, ha aggiunto degli stickers riguardanti l’emergenza sanitaria.

Anche all’inizio di questo mese di maggio Instagram ha inserito dei nuovi stickers per aiutare le piccole e medie imprese che in questo periodo stanno affrontando enormi difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.

Vediamo insieme quali sono le novità e gli stickers (detti anche “adesivi”).

Instagram è in continua evoluzione e lo abbiamo visto in questi mesi con l’introduzione di nuovi stickers Instagram per le storie, come l’adesivo “#Challenge”, l’adesivo “Io resto a casa”, “Grazie” ecc.

Quali sono quindi i nuovi stickers?

Gli ultimi due adesivi inseriti sulle Instagram stories sono: “compra a km 0” e “buono regalo”.

Compra a km 0: Dal 4 maggio 2020 bar, ristoranti e pizzerie hanno la possibilità di fornire il servizio da asporto. Se si ordina, si può postare nelle storie di Instagram una foto o un video dei prodotti acquistati e taggare il locale attraverso l’adesivo “Compra a km 0”. Il profilo taggato potrà così ripostarle facilmente. Qual è quindi l’obiettivo di questo sticker? Lo sticker “compra a km 0” serve a dare alle persone la possibilità di esprimere il proprio sostegno alle attività commerciali locali. Come per altri adesivi, anche per questo le stories in cui è presente l’adesivo “compra a km 0” saranno raggruppate tutte insieme.

Buono regalo: l’adesivo “buono regalo” è stato ideato per acquistare gift card o buoni regalo dalle aziende della zona, in modo da sostenere i commercianti del proprio territorio. I buoni potranno essere spesi in diversi modi: su siti partner, sull’e-commerce dell’azienda oppure nel punto vendita alla sua riapertura.

Ottime idee per pubblicizzare e supportare le nostre aziende del territorio in questo periodo sofferto.

Hai bisogno di aiuto per i tuoi social aziendali? Contattaci!

Prossimo
Novità Messenger Room
I Commenti sono chiusi.