Post Image

Abbiamo spesso parlato di marketing: piano, strategia, consulenza, ma cos’è il piano marketing?  In questo nuovo articolo lo vediamo insieme.

La sua definizione è: la pianificazione della strategia aziendale sul marketing relativo ad uno o più prodotti, una linea di prodotti, un brand, uno o più servizi che l’azienda offre, oppure può incentrarsi sull’azienda stessa.

Spesso viene confuso con il business plan, ma in realtà il piano marketing può far parte di un business plan quindi in un piano marketing troveremo le strategie e le azioni messe in atti in campo marketing per raggiungere gli obbiettivi prefissati.

Tramite la creazione di un piano marketing è possibile modificare o eliminare degli errori o delle azioni che l’azienda sta facendo; ad esempio, un errato posizionamento a livello di mercato, una costruzione sbagliata di marketing mix, scarsa efficacia di comunicazione, promozione o vendita, scelta del target sbagliato, scarsa analisi della concorrenza.

Serve infatti, prima di creare un piano di marketing, studiare l’analisi dell’ambiente competitivo, studiare il giusto target, il posizionamento nel mercato e la giusta strategia da mettere in atto.

Uno strumento valido è l’analisi SWOT (Strenght, Weaknesses, Opportunities, Threats), dove si possono capire i punti di forza e debolezza dell’oggetto del nostro piano di marketing; dopodiché bisogna definire gli obbiettivi reali e pianificare così la nostra strategia da adottare, fase nota anche come marketing mix. Definiti gli obbiettivi e la strategia per raggiungerli, si parte e si inizia a monitorare i risultati.

Ovviamente solo dei professionisti sono in grado di creare un piano marketing perfetto, valido e su misura.

Hai bisogno di un piano marketing? Contattaci!

Prossimo
Novità Instagram settembre 2020
Comments are closed.