Marketing

4 Errori da evitare su Instagram

Se nell’articolo precedente abbiamo parlato di come farsi conoscere sui Social dove abbiamo elencato dei consigli su cosa fare per migliorare i vostri Social oggi parliamo dei 4 errori comuni da evitare sui Social, in particolare su Instagram.

  1. Il primo errore da evitare su Instagram è la quantità di foto da pubblicare sul proprio profilo. A nessuno piace vedere ogni 5 minuti una foto della stessa persona. L’ideale sarebbe pubblicare due foto al giorno in orari ben definiti, dove dopo studi abbiamo capito che i nostri followers sono più attivi, al massimo tre foto. Ma attenzione che non vuol dire pubblicare due foto al giorno a caso e a giorni alterni, bisogna mantenere una costanza nel pubblicarle. Ad esempio se i nostri followers sono più attivi al mattino verso le 09 e alla sera verso le 21 pubblicheremo i due post in quegli orari tutti i giorni.
  2. Il secondo errore da evitare è la socializzazione con i nostri followers e con gli altri utenti Instagram. Rispondere ai commenti e ai messaggi in direct (Posta privata di Instagram) è essenziale per mantenere il rapporto con i propri followers. Ed è giusto anche mettere like o commentare le foto degli altri utenti e ricambiare l’interessamento. Un’altra cosa importante è rendere partecipi i propri followers, ad esempio su proporre delle domande nelle didascalie delle foto.
  3. Il terzo errore invece è utilizzare e postare foto di qualcun altro o prese da internet spacciandole per proprie e senza il permesso dei proprietari. Non è leale né simpatico postare foto non nostre facendole passare di nostra proprietà, i followers si accorgeranno e la vostra reputazione nei Social può essere compromessa anche solo per una foto. Se non avete idee o tempo ricordatevi che è meglio non pubblicare e comunque la soluzione migliore per non trovarsi impreparati è creare un calendario editoriale. (Ne abbiamo parlato su un articolo interamente dedicato che potete trovare qui)
  4. Quarto errore ultimo ma non per importanza è assolutamente non comprare followers. Si nota subito chi compra i followers. Per prima cosa si notato i picchi in cui le persone hanno iniziato a seguirvi, ad esempio se solitamente un profilo raggiunge 10 o 15 followers al giorno nel momento in cui comprano i followers vanno ad un picco di 500 followers. Seconda cosa si nota vedendo che sono followers “Fantasmi” non interagiscono con il profilo ma fanno solo numero. Comprare followers solo per mostrare di avere un profilo con un sacco di followers ma dopo non trovare commenti né like non ha senso. Meglio pochi ma veri.

Sei interessato ad avere qualche consiglio in più? Contattaci!