Il sito web è parte integrante di ogni azienda al giorno d’oggi. Sempre di più si deve parte dei guadagni al proprio sito web, ma non è semplice averne uno efficace.

Quali sono i punti su cui concentrarsi per avere un sito web funzionante al massimo del suo potenziale?

Dal punto di vista estetico, il sito deve essere curato e pulito. Non deve avere troppi colori, troppe immagini o troppe scritte, ma il giusto: Less Is More. Questo non vuol dire che debba essere spoglio di tutto, anzi. Deve però essere un sito efficace e chiaro sin dal primo istante e non deve stancare o annoiare chi lo visita.

Altra nota a favore di questo punto: la velocità. Come abbiamo già detto in uno degli scorsi articoli, il sito web deve essere il più veloce possibile per non far andare via i clienti (o potenziali tali). Riempire le pagine con troppe immagini e grafiche, magari molto pesanti, non fanno altro che appesantire e dunque rallentare il sito.

Un buon sito deve essere “pensato semplice”: deve far arrivare il cliente dalla pagina in cui arriva (landing page) alla pagina in cui vogliamo farlo arrivare nel modo più semplice possibile. Complicare questo processo vuol dire non avere clienti che arrivano alla nostra call to action o, nel caso di un e-commerce, non arrivano a completare l’acquisto.

Deve essere semplice anche perché deve essere adatto al mobile, dato che sempre più persone usano il telefono anziché il computer per cercare informazioni in maniera veloce.

Non va assolutamente ignorata la SEO, che riguarda l’ottimizzazione del nostro sito web e quanto è semplice che venga trovato tramite ricerche su Google. Anche riguardo la SEO, abbiamo scritto un articolo a riguardo che potete trovare qui.

Hai bisogno di una mano per aprire o gestire il tuo sito web? Contattaci!

Condividi questo articolo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest